Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it o allo 0541.22596 con lo sconto del 15% (più 3 euro spese per l'Italia) con bonifico a Edizioni Fara presso RomagnaBanca Rimini Centro IBAN IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni


Vincenzo Capodiferro (Insubria Critica)

Claudia Piccinno

Flanneryblog

Enrica Musio

Vincenzo D'Alessio

Renzo Montagnoli: Policromia poetica

Arteinsieme

Carla De Angelis
Mi fido del mare

Poesie

Prefazione di Alessandro Ramberti
Saluto in versi di Enzo Berardi
Postfazione di Gastone Cappelloni

€ 10,00 pp. 112 «Il filo dei versi 28» giugno 2017
ISBN 978 88 94903 13 3

2° class. al Trofeo Monterosi d'Argento 2017

Finalista al Premio Di Liegro 2017

«Amo così tanto il mare / che vedrei azzurra anche la morte / se mi cogliesse mentre nuoto / verso l’altra sponda». Versi carichi di vita, in grado di fotografare in profondità ma senza “violare”, capaci di donare musica ma senza cullare: siamo chiamati alla nostra responsabilità, a non accontentarci del “destino”, ad aprirci a una trascendenza elusiva o addirittura nascosta e incomprensibile, eppure lì, qui e dentro l’anima di ciascuno di noi: «la strada è tracciata – fingo di non saperlo / provo a recitare // Sono un contorno del mondo / non oso deviare». Le metafore e le immagini di Carla sono impastate di suoni, i colori emanano profumi, le considerazioni sono veicolate da emozioni intense e spiazzanti ma discrete, mai esibite, e sempre, sotteso, c’è un filo di ironia, uno sguardo laterale, «un soffio di luce»: «Non è una stanza è un angolo / la finestra un quadrato / faccio il girotondo immersa / in strati di mappe / cerco il posto che mi spetta nel cerchio”; «– Il grano maturo sembra mare / ma profuma di pane –»; «la risata del vento ci contagia»; «Questa poesia non è fantasia / è uno squarcio tra i raggi del sole».


Carla De Angelis è nata e vive a Roma. Sue poesie e racconti sono presenti in riviste e antologie edite da Perrone, Estroverso, David & Matthaus, Limina Mentis, Delta3, Pagine, Aletti. Ha ricevuto vari premi e riconoscimenti. Con Fara ha pubblicato in poesia: Salutami il mare (2006), A dieci minuti da Urano (2010), I giorni e le strade (2014). Con Stefano Martello ha realizzato i saggi: Diversità apparenti (2007), Il resto (parziale) della storia (2008), Il valore dello scarto (2016). Suoi versi nelle antologie Il silenzio della poesia (2007), Poeti profeti? (2008), Chi scrive ha fede? (2013) e nelle antologie del Concorso “Come farfalle diventeremo immensità” (ultima Il coraggio del bene, 2017). Nel 2011 esce Mi vestirei di mare (Progetto Cultura). Ha ideato e cocurato le antologie Corviale cerca poeti per la Biblioteca “Renato Nicolini” di Roma con la quale collabora tutt’ora.

Torna all'inizio

grafica Kaleidon © copyright fara editore