Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it con lo sconto del 15% (più 3 euro spese come piego o 6 euro come posta1 in Italia) con bonifico a Edizioni Fara presso RomagnaBanca Rimini IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni

Renzo Montagnoli (Arteinsieme)

Giancarlo Baroni

 

Gabriele Oselini
Equilibrio

10,00 pp. 80 (Vademecum 50), marzo 2022

ISBN 978-88-9293-055-1

Copertina di Giancarlo Baroni
Prefazione di Fabrizio Azzali

“(…) si ha la sensazione che la superficie della realtà riflessa in queste liriche s’increspi di un palpito che ne altera i contorni fisici: quei versi leggeri tendono a farsi sempre più lievi, quasi immateriali, i colori si diluiscono e il quadro pare ricomporsi in una dimensione ulteriore, metaforica, “doppia”, nel significato attribuito da Leopardi alla parola e per lui tratto peculiare dell’uomo sensibile: (… il mondo e gli oggetti sono in certo modo doppi. Egli vedrà cogli occhi una torre, una campagna; udrà cogli orecchi un suono d’una campana; e nel tempo stesso coll’immaginazione vedrà un’altra torre, un’altra campagna, udrà un altro suono). È come se Oselini, consapevolmente, abbandonasse la cartografia geograficamente delineata per inoltrarsi in uno spazio metafisico stabile e delimitato, dove ha luogo l’ incontro tra presente e passato, dove l’esperienza del bambino che riposa nel profondo di noi stessi si fonde naturalmente con quella dell’adulto: giovane e vecchio insieme / sto nel recinto / di un nugolo di correnti.” (dalla Prefazione di Fabrizio Azzali)

Gabriele Oselini (1953) è nato e risiede a Viadana (MN). Ha conosciuto negli anni ’70 Daniele Ponchiroli, caporedattore della casa editrice Einaudi, col quale ha intessuto un rapporto di profonda amicizia e dal quale ha ricevuto numerosi stimoli culturali e umani. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali di poesia. È stato segnalato alla III edizione del concorso Pubblica con noi di Fara Editore, con cui ha pubblicato (2005) una selezione di versi all’interno di Antologia pubblica, e successivamente le sillogi Specchio (2006), Finito (2008), Piove (2011), La mia casa (2014) e Fiori rossi ( 2018). Ha collaborato con l’editore Afro Somenzari di Fuoco fuochino. È stato premiato al VII Concorso di poesia Roberto Fertonani di Rivarolo Mantovano (2017).

grafica Kaleidon © copyright fara editore