Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

costellazione assenza

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it o allo 0541.22596 con lo sconto del 15% (più 3 euro spese per l'Italia) con bollettino postale o bonifico: Edizioni Fara presso RomagnaBanca Rimini Centro IBAN IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni

Renzo Montagnoli (Arteinsieme.net)

Vincenzo D'Alessio

Via Cialdini

Mariangela De Togni
Si può suonare un notturno
su un flauto di grondaie?

€ 10,00 pp. 56 (Il filo dei versi 13)
ISBN 978 88 97441 88 5

Prefazione di Rosa Elisa Giangoia

Opera vincitrice del Concorso Faraexcelsior
4. classificata alla Gorgone d'oro 2017 v. Diploma

«(…) la poesia di Mariangela De Togni si conferma contrassegnata da un’ispirazione persistente e unitaria, tesa a dire l’indicibile che solo il cuore coglie e che solo la poesia, con la ricchezza delle sue immagini e l’espressività sottile e profonda dei versi, può esprimere, in un’elegante ricercatezza formale che proietta il dire poetico al di là del tempo e della storia in una dimensione di continuità e persistenza della natura che diventa metafora dell’eterno e tensione verso l’assoluto.» (dalla Prefazione di Rosa Elisa Giangoia)

«Suggestiva e sorprendente silloge che si presenta come una sinfonia incantata, capace di cogliere e restituirci il bello della vita in brevi e piccoli bagliori, scelgo la parte migliore / che mi assomiglia.» (dal giudizio di Griselda Doka)

Mariangela De Togni, nata a Savona, è suora delle Orsoline di Maria Immacolata (Piacenza). Insegnante, musicista, studiosa di musica antica. Membro dell’Accademia Universale “G. Marconi” di Roma, ha pubblicato le raccolte di versi: Non seppellite le mie lacrime (1989), Nostalgia (1991), Una Voce è il mio silenzio (1995), Chiostro dei nostri sospiri (1998), Profumo di cedri (1998), Un saio lungo di sospiri (2000), Flauto di canna (2004), Nel sussurro del vento (in Quaderni di Letteratura e arte, 2005), Le visioni del Verso (2008), Cristalli di mare, Fiori di magnolia, Frammenti di sale (2013). È presente in agende, antologie e riviste di poesia contemporanea. Numerosi i premi e le segnalazioni di merito.

Torna all'inizio

grafica Kaleidon © copyright fara editore