Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it con lo sconto del 15% (più 3 euro spese per l'Italia come Piego di libri o 6 euro come Posta1) con bonifico a Edizioni Fara presso RomagnaBanca Rimini Centro IBAN IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni

Gianpaolo Anderlini
Variazioni

€ 12,00 pp. 176 (Spiccioli 19) ottobre 2021
ISBN 978-88-9293-091-9

 

lasciatemi sognare un sogno lungo
come la vita un sogno ininterrotto
che nasce nelle brume dell’infanzia

e si rinnova giorno dopo giorno
al risveglio di nuovi desideri
ed anche quando le speranze volgono

altrove il loro volto e ci impediscono
di traguardare mete ormai raggiunte
e mentre vivo o forse annego so

che nulla può interrompere il mio sogno

«La raccolta che vi accingete a leggere la sentirete da subito vera, agganciata con forza al reale, alla vita, ai sentimenti, alla scandagliante energia di un pensiero curioso e inquieto, partecipe di tutto ciò che è umano. Il poeta ha antenne potenti e desidera captare la latente presenza di un Dio che non è estraneo al nostro destino (benché in certe situazioni pare proprio lo sia). C’è un Dio ad accompagnarci, pur lasciandoci sempre lo spazio della libertà e il privilegio della responsabilità (cfr Dt 30,15)? La risposta è forse nell’ascoltare, tacendo, come ci ricordano questi versi: “dice una voce amica vedi oggi / io ho posto davanti a te il silenzio / e la parola inutile dovresti // per una volta scegliere il silenzio” (p. 38).» (dalla prefazione di Alessandro Ramberti)


Nato nel modenese, ove tuttora risiede, Gianpaolo Anderlini si dedica da quarant’anni a studi sull’ebraismo e ha focalizzato il suo interesse sull’interpretazione ebraica dei Salmi. È redattore della rivista QOL che si occupa del dialogo ebraico-cristiano. Tra i libri pubblicati: Parole di vita (Giuntina 2009), Ebraismo (EMI 2012), I quindici gradini. Un commento ai Salmi 120-134 (Giuntina 2012), Per favore non portateli ad Auschwitz (Wingsbert 2015), Qabbalàt Shabbàt. Meditazione sui salmi del Sabato (Aliberti 2017), Giobbe. Opera in versi (Fara 2018), Distopie (Fara 2020), Versi di/versi. Diario poetico ai tempi del coronavirus (Fara 2020), Angelo Fortunato Formíggini. Uno dei meno noiosi uomini del suo tempo (Aliberti 2021).

Torna all'inizio

 
grafica Kaleidon © copyright fara editore