Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it con lo sconto del 15% (più 3 euro spese per l'Italia) con bonifico a Edizioni Fara presso RomagnaBanca Rimini Centro IBAN IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni

 

 

Debora Rienzi
Mi bolle il cuore

Prefazione di Alessandro Barban
Postfazione di Alessandro Ramberti

7,00 pp. 80 (Vademecum 21), novembre 2018
ISBN 978 88 94903 56 0

«La parola che più frequentemente ritorna dalle persone, poche finora, alle quali ho fatto leggere i miei versi è “intensità”, e certamente questo rimando esprime la forza del trasporto che sento quando scrivo. Un’altra parola che sento, potrebbe essere “unità” in quanto scrivere poesia è per me un atto unificante il corpo, la mente e lo spirito poiché mi coinvolge totalmente, dalla riflessione, ai sentimenti, alla corporeità e all’esperienza interiore di Dio. Infine potrei aggiungere semplicemente “desiderio”: di relazioni autentiche con Dio e con gli uomini e donne abitati dal suo Spirito. E se qualche verso di questa raccolta risuonerà nel cuore del lettore sarà ancora una volta opera Sua.» (Debora Rienzi)

Come osserva Alessandro Barban nella sua perspicua e splendida Prefazione: «Leggendo, vorrei dire quasi meditando, i testi poetici di Debora, diventa evidente che non si tratta di poesia religiosa, ma di teopoetica, cioè di quello spazio interattivo teologico-spirituale di corpo, di intelligenza psichica e di anima spirituale proveniente dalla stessa esistenza dell’autrice, in cui la poesia diventa espressione di Dio e affermazione della propria vita.»

Nata a Padova nel 1974, Debora Rienzi ha studiato Filosofia a Padova e Medicina a Bologna. Dal 2004 al 2017 svolge attività missionarie con l’Ami (Associazione Missionaria Inter-nazionale) facendo servizio in Italia, Africa e India, poi entra nel monastero Camaldolese di Poppi (Arezzo): www.camaldolesidipoppi.it

 

Torna all'inizio

grafica Kaleidon © copyright fara editore