Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it con lo sconto del 15% (più 3 euro spese per l'Italia) con bonifico a Edizioni Fara presso RomagnaBanca Rimini Centro IBAN IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni

Gian Ruggero Manzoni
Celeste Babboni (v. anche intervista)
Vincenzo D'Alessio
Renzo Montagnoli
Arte Insieme

 

 

Debora Rienzi
Mi bolle il cuore

Prefazione di Alessandro Barban
Postfazione di Alessandro Ramberti

7,00 pp. 80 (Vademecum 21), novembre 2018
ISBN 978 88 94903 56 0

«La parola che più frequentemente ritorna dalle persone, poche finora, alle quali ho fatto leggere i miei versi è “intensità”, e certamente questo rimando esprime la forza del trasporto che sento quando scrivo. Un’altra parola che sento, potrebbe essere “unità” in quanto scrivere poesia è per me un atto unificante il corpo, la mente e lo spirito poiché mi coinvolge totalmente, dalla riflessione, ai sentimenti, alla corporeità e all’esperienza interiore di Dio. Infine potrei aggiungere semplicemente “desiderio”: di relazioni autentiche con Dio e con gli uomini e donne abitati dal suo Spirito. E se qualche verso di questa raccolta risuonerà nel cuore del lettore sarà ancora una volta opera Sua.» (Debora Rienzi)

Come osserva Alessandro Barban nella sua perspicua e splendida Prefazione: «Leggendo, vorrei dire quasi meditando, i testi poetici di Debora, diventa evidente che non si tratta di poesia religiosa, ma di teopoetica, cioè di quello spazio interattivo teologico-spirituale di corpo, di intelligenza psichica e di anima spirituale proveniente dalla stessa esistenza dell’autrice, in cui la poesia diventa espressione di Dio e affermazione della propria vita.»

Nata a Padova nel 1974, Debora Rienzi ha studiato Filosofia a Padova e Medicina a Bologna. Dal 2004 al 2017 svolge attività missionarie con l’Ami (Associazione Missionaria Inter-nazionale) facendo servizio in Italia, Africa e India, poi entra nel monastero Camaldolese di Poppi (Arezzo): www.camaldolesidipoppi.it

 

Torna all'inizio

grafica Kaleidon © copyright fara editore