Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

pitttore parole

Potete ordinare i nostri libri per mail a info@faraeditore.it o allo 0541.22596 fax 0541-22249 con lo sconto del 15% (più 3 euro spese per l'Italia) inseriremo nel plico il bollettino di c/c postale già compilato o, se preferite fare un bonifico, vi indicheremo le coordinate bancarie.

Recensioni e segnalazioni

In prima persona

Corriere Spettacolo (Gaetano Cutri)
Bottega Scriptamanent (Irene Nicastro)
Liturgia Giovane
ilpittorediparole.blog.tiscali.it
Leggere è magia (Miriam Mastrovito)
Arteinsieme
Booktrailer e molto altro nel blog ilpittorediparole.blog.tiscali.it

 

 

 

Marco Fratta
Il pittore di parole

€ 11,00 pp. 90 (Sia cosa che # 94)
ISBN 978 88 97441 168

copertina di Elvira Pagliuca (Studio KalEidon)

opera vincitrice del concorso Faraexcelsior 2012

Premio Giovani Microeditoria di qualità 2014

Selezionato dal Premio Paesaggi Futuri, Venezia 2013

“Ma cosa ci troverai di così meraviglioso in questa Scandinavia?!”. Parole frequenti, interrotte dalle note orgogliose del mio basso elettrico. Parole che ascolto fin dai tempi in cui ogni sogno sembrava possibile… e radermi una sola volta alla settimana era perfino eccessivo. Eppure io sentivo addosso le suggestioni di quella terra già da adolescente. “La dipingerò” mi promisi più volte. O meglio “ci dipingerò dentro una storia”. Perché oltre la Scandinavia e il basso elettrico, tra le mie passioni, c’erano anche le parole. Potrei sostituire la Scandinavia con il paradiso, ma non andrei da nessuna parte senza le parole.

Marco Fratta è nato a Torino nel 1987. Scrive romanzi, poesie, racconti e suona il basso elettrico. Ha pubblicato il romano La scatola nera (La Riflessione 2007) e la raccolta Il ronzio degli insonni – Poesie dal 2004 al 2008 (Lulu 2009). Il romanzo d’esordio è stato pubblicato anche in lingua francese in formato ebook (La Boîte Noire, Abelbooks 2012, traduzione a cura di Marie-Bernadette Giraud). Nel 2009, con la collaborazione degli attori Alan Mauro Vai e Vincenzo Di Federico, ha creato il Marco Fratta Reading Project, forse il primo reading italiano su sottofondi di basso solo. Alcune parti dello show si possono trovare su Youtube e Vimeo. Da sempre appassionato di Rock Progressive, ha suonato con promettenti formazioni di rock d’avanguardia, ma ha anche collaborato con alcuni cantautori tra cui Mezzafemmina (al
secolo Gianluca Conte). Per lui ha arrangiato
e suonato le parti di basso del disco Storie a bassa audience prodotto da Gigi Giancursi & Perturbazione.

Torna all'inizio

grafica Kaleidon © copyright fara editore