Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it con lo sconto del 15% (più 3 euro spese per l'Italia) con bonifico a Edizioni Fara s.a.s. presso Romagna Est filiale di Rimini Centro IBAN IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni

Vincenzo D'Alessio
Ilaria Brandi

 

Massimiliano Bardotti
I dettagli minori

€ 10,00 pp. 72 (Narrabilando 17) feb 2017
ISBN 978 88 94903 27 0

Prefazione di Serse Cardellini

«I Dettagli Minori è il titolo di uno spettacolo, che ha già riscosso grande successo in diverse regioni italiane, con Viviana Piccolo (la sua arte nel raccontare si addice perfettamente alla protagonista e si addice a me, a come intendo la poesia e il poetare). È un libro che amo molto, scritto qualche anno fa, prima de Il Dio che ho incontrato. Serse Cardellini ne ha curato l’introduzione. È un testo che mescola poesia e prosa. È un romanzo, dopo tutto, o un poemetto, come lo ha definito Serse. Ma se dicessi una raccolta di racconti, comunque non sbaglierei... È una storia fatta di tante storie. E parla di noi tutti, quindi non potevo usare un solo timbro, un solo ritmo, una sola voce. Parla di noi, di un giorno qualunque in cui accade tutto, dalla spesa al supermercato all’apocalisse. Ognuno dei protagonisti è un “dettaglio minore” della vita di qualcuno, e forse anche della nostra. È un libro di persone sgangherate, innocenti condannati… Un libro per noi che cerchiamo dappertutto la scintilla dell’amore perduto.» (Massimiliano Bardotti)

Massimiliano Bardotti (1976) è nato e vive a Castelfiorentino. Poeta e attore, ha pubblicato diverse opere di poesia fra cui: Fra le gambe della sopravvivenza e A Cieli Aperti (con Thauma), L’Abbraccio (Fara 2015) e Il Dio che ho incontrato (Nerbini 2016, presentazione di Carlo Lapucci). Sulla rivista L’Empovaldo cura la rubrica “Pane e Poesia”. Suoi testi sono stati pubblicati da Fara in: Chi scrive ha fede?, Letteratura… con i piedi, Siamo tutti un po’ matti (tra i vincitori del concorso Insanamente 2014 con il racconto “Il Rumore della Neve”). Sue poesie sono presenti nell’ultimo numero della rivista Italian Poetry Review. È ideatore e docente del laboratorio di scrittura poetica “Cut-up, La Sartoria delle Parole”. Con Giacomo Lazzeri, Sara Giomi e Giulia Tanzini (musicisti) e Genny Carusi (danzatrice e fotografa) porta avanti il progetto LaMinimaParte, musica e parola che si incontrano e diventano teatro.

Torna all'inizio

grafica Kaleidon © copyright fara editore