Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it con lo sconto del 15% (più 6 euro per la spedizione veloce) con bonifico a Edizioni Fara presso RomagnaBanca Rimini Centro IBAN IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni

Anna Maria Curci in Poeti del Parco
Marco Tabellione su L’age d’or
Gualtiero De Santi
Maurizio Rossi in Poeti del Parco
Federica Di Ludivico su Il Nuovo Amico
Silvano Sbarbati in Lettere migranti
Anna Maria Polidori
Enrico Maria Guidi
Il Resto del Carlino 25-06-2023
Sivlia Sinibaldi sul Corriere Adriatico 18-5-23Eleonora Bellini su Le letture di don Chisciotte

 

 

 

Maria Lenti
Apologhi in fotofinish
Racconti e altri scritti

Prefazione di Manuel Cohen

€ 12,50 pp. 176 (Narrabilando 70) marzo 2023
ISBN 978-88-9293-073-5

Copertina di Dante Zamperini

«Sembra essersi insinuata, la cenere, tra chi, nell’uso del pensiero, si sottrae dal pensare; tra chi, nelle necessità della polis, si fa “corto” direbbe Dante; tra chi, nel decidere, fugge la relazione; tra chi, nella richiesta di una ragione sveglia, dorme producendo gangli di inamovibilità-impotenza; tra chi è “mentale” e mai “corporale”.»

«‘Timidamente’ e con ‘umiltà’, Maria Lenti offre il suo notevole, accorato, intelligente contributo a capire, comprendere, coesistere, dialogare e condividere. Con una prosa convincente, fatta di un periodare breve ed essenziale, sintetico ed elegante, con esempi e riferimenti che spaziano in diversi campi letterari, artistici e sapienziali, ecco dunque un attuale, dinamico e congruo zibaldone (non causalmente a Leopardi qui sono dedicati due scritti) in cui, attraversando tutta la prosa del mondo contemporaneo, è possibile cogliere nessi, nodi, e snodi del fare: fare scrittura, fare critica della ragione. Fare poesia.» (dalla Prefazione di Manuel Cohen)

Maria Lenti, poeta, narratrice, saggista, pubblicista, è nata e vive a Urbino. Docente di lettere, deputata dal 1994 al 2001, ha una lunga esperienza di lezioni e conferenze in Italia e all’estero. Studiosa di letteratura ed arte, è in antologie poetiche, narrative, critiche, su quotidiani e riviste. Tra i suoi libri: Cartografie neodialettali, 2014, Ai piedi del faro, 2016 (poesie), Certe piccole lune, 2017 (racconti: premio Narrabilando), Elena, Ecuba e le altre, 2019 (3° al premio Pontedilegno Poesia), Arcorass Rincuorarsi, 2020 (poesie); gli studi Amore del Cinema e della Resistenza, 2009, In vino levitas. Poeti latini e vino, 2014; la plaquette artistica Beatrice e le altre: a Dante, 2022. Nel 2006 ha vinto lo Zirè d’oro (L’Aquila).

Torna all'inizio

grafica Kaleidon © copyright fara editore