Logo Fara Editore Fara Editore

L'universo che sta sotto le parole
home - fara - catalogo - fariani e kermesse
Titolo Schede
presentazione - argomenti - autori e titoli - librerie

Potete ordinare i nostri libri a info@faraeditore.it o allo 0541.22596 con lo sconto del 15% (più 3 euro spese per l'Italia) con bollettino postale o bonifico: Edizioni Fara presso RomagnaBanca filiale di Rimini Centro IBAN IT25 U088 5224 2020 3201 0045 062

Recensioni e segnalazioni

Arte Insieme

Adalgisa Zanotto
Sussurri e respiri

Opera vincitrice del concorso Versi con-giurati con il dono della silloge inedita di Edoardo Gazzoni Scendo piano
Foto di copertina di Valter Binotto

€ 10,00 pp. 80 (Il filo dei versi 19)
ISBN 978 88 94903 04 1

«scorre ovunque / quel sapore di versi – appena / fremito in aliti puri – / mani da poco ospitate / da ormeggi incerti / dell’andare segreto»: Adalgisa Zanotto apre al lettore orizzonti non solo spaziotemporali ma per l’anima, lo spirito e la mente. Questa raccolta si è classificata II ex aequo alla I edizione del Concorso Versi con-giurati. Così ne parlano (le motivazioni integrali nella Presentazione) Edoardo Gazzoni (che ha donato all’autrice la plaquette inedita Scendo piano) e Alberto Trentin: «La voce è limpida ma sa richiamare il titolo della raccolta, dando il senso di un fiato che è effluvio sulla pagina» (E. Gazzoni); «Una raccolta in cui affiora potentemente il tema dell’incontro umano incapace di essere detto, di avere nome, di farsi parlare per quella cosa che è: la cosa che è finita, la cosa che manca o che (ac)cade, in figura di morte» (A. Trentin).
I nostri desideri, le nostre “mosse” per attingere la felicità ci dimostrano ogni giorno che siamo fatti per cose grandi, ben al di sopra di quelle materiali (pur necessarie), che la vita è una riserva infinita di possibilità e potenzialità capaci di dare “al cielo / un’altra pagina”. La poetessa ci accompagna nel viaggio dell’esistenza e condivide con noi la bellezza dell’andare, non evitando le zone d’ombra, ma “riscattandole” quando ci avvicinano alla meta.

Adalgisa Zanotto vive a Marostica. Moglie e madre di tre figli, lavora presso un Ente Pubblico. È attiva in associazioni impegnate nel volontariato sociale. Suoi racconti e poesie sono inseriti in diverse opere collettanee. Ha ricevuto vari riconoscimenti. Ultimamente ha vinto la sez. Racconto del concorso Rapida.mente 2015 con pubblicazione nella omonima antologia; nel 2016, sempre con Fara, vede suoi scritti inseriti ne La mia sfida al male e in Uno scarto di valore a Bardolino e dà alle stampe la raccolta di racconti (selezionati anche dal concorso Faraexcelsior) Celestina.

Torna all'inizio

grafica Kaleidon © copyright fara editore